Logo creato da Dresy e Shin
20 Aprile 2019, 18:06:18 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione

News: 
 
  Home FORUM Regolamento Glossario Help Ricerca Login Registrati Note Legali  
Pagine: [1]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Guida ad eMule Tombstone Xtended  (Letto 9003 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
dylandog84
Moderatore Globale
*

Karma: 10
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: aMule
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 1622



« il: 17 Maggio 2010, 13:24:50 »

eMule Tombstone Xtended
Guida basata su eMule 0.50a Tombstone Xtended 1.0


Guida a cura di: dylandog84
Riferimenti per la creazione della guida: eMule Project - guida ad eMule Rajil - guida ad eMule Tombstone

Questa guida è pubblicata con licenza Creative Commons Attribution 2.5 License

Prefazione:
Emule Tombstone Xtended è la seconda creatura di tHeWiZaRdOfDoS, ideatore della "madre" Tombstone.
Anche questa seconda mod è estremamente semplice. Oltre alle funzioni approfondite qui, la Tombstone Xtended implementa alcune feature utili ai releaser, ovvero a coloro che intendono rilasciare nuovo materiale nel network.
Come riportato nel thread ufficiale, il modder afferma che questa versione è la perfetta base per qualsiasi mod che intende supportare sia il ClientAnalyzer sia le funzioni basilari (PowerShare/SlotFocus) indispensabili per una buona diffusione dei nuovi file.

Caratteristiche della mod




1:3 Session Ratio (WiZaRd's Session Ratio)
Il Session Ratio è una funzione che limita ad 1:3 il rapporto tra i dati inviati (UP) e quelli scaricati (DL) e viene applicato durante una sessione di eMule (ovvero si azzera ogni volta che si chiude il client).
In altre parole, la velocità di download non viene limitata fino a che i dati scaricati non superano di tre volte quelli inviati. Questo sistema serve per evitare un netto sbilanciamento tra i dati uppati e quelli scaricati, in modo da rendere la condivisione nel network più equa e corretta.
Per poter visualizzare questo calcolo bisogna spostarsi in Statistics (Statistiche) ---> Transfer (Trasferimenti) ----> Session UL:DL Ratio (Friends UL excluded) [(Rapporto Up:Down Sessione (esclusi Up amici)].
Ovviamente per non incappare nella forzatura del session ratio si possono adottare due accorgimenti:


  • Fare molto upload evitando di scaricare qualcosa.
  • Mantenere una sessione di emule attiva per parecchio tempo.

In questo modo si riesce ad accumulare un ratio sbilanciato verso l'upload e che si può "spendere" per il download dei file.
Il WiZaRd's Session Ratio calcola il rapporto UL:DL sottraendo dallo upload prodotto in una sessione sia i dati inviati tramite Powershare (applicato sui file incompleti) sia quelli inoltrati utilizzando l'unico slot amico disponibile oppure quelli inviati attraverso il MultiFU (Multiple friends upload), cioè una caratteristica (non implementata dalla Tombstone Xtended) che permette di abilitare lo slot amico a vari client.
Il motivo per il quale la Tombstone adotta questa funzione è riconducile al comportamento che si può creare nel momento in cui si va ad abilitare lo SlotFocus abbinato allo slot amico (friendslot). In questo caso esiste la possibilità di focalizzare tutta la propria banda di upload presso il client al quale è stato offerto il friendslot, lasciando a bocca asciutta tutti gli altri client che sono in coda.


Scam Warning
Lo Scam Warning è una piccola funzione ideata da tHeWiZaRdOfDoS con lo scopo di avvisare gli utilizzatori di emule
sul rischio di incorrere in versioni "truffa" di emule, ovvero programmi non collegati in alcun modo con il progetto eMule (http://www.emule-project.net/) e che tentano di spillare soldi al malcapitato di turno nel momento in cui quest'ultimo si appresta alla loro installazione.
La feature è ricundicibile ad un link presente nella scheda "Server Info" collocata nella schermata "Server".





PowerShare.
A differenza del client ufficiale, la Tombstone Xtended implementa una funzione denominata Powershare che aumenta al massimo la priorità di upload del file al quale viene applicata.
Il Powershare può essere abilitato esclusivamente sui file COMPLETI, pertanto il WiZaRd's Session Ratio non influenzerà negativamente l'utilizzo di questa funzione.
La priorità Powershare consente quindi di inviare un file, ad un client che ne fa richiesta, in modo immediato, consentendogli di scavalcare immediatamente tutte le altre fonti in coda ed ottenere subito uno slot di upload.
Esistono diverse sfumature del Powershare.
Ad esempio, si ha la possibilità di applicare la priorità Powershare assieme alla funzione Release. Per fare questo
basta cliccare direttamente sulla voce PS (Release) presente tra le funzioni del PowerShare [PS (Very low), PS (Low), PS (Normal), PS (High), PS (Release), PS (Auto)]. Se si ha l'intenzione di disabilitare il PowerShare, basta attivare una delle priorità base, ovvero quelle proposte anche dal client ufficiale (Very low, Low, Normal, High, Release, Auto). In figura il pallino nero posto a fianco della priorità PS (High) ci informa che quel file è collegato a quella determinata priorità:  



Un ulteriore menù ci indica se il powershare risulta essere abilitato per quel determinato file. Nel caso proposto in figura il PS è attivo:



Nella schermata Shared Files (File Condivisi), sotto la colonna Priority (Priorità), verrà quindi visualizzato questo valore: PS Release.


SlotFocus
Lo SlotFocus è una funzione che permette di concentrare quasi tutta la propria banda di upload in un singolo slot in modo da rendere disponibile più rapidamente nel network un segmento completo (9.28mb).
Un'altra particolarità di questo strumento riguarda l'apertura di altri slot (denominati trickle slot), i quali vengono abbinati agli altri client che entrano nel nostro upload. Ad essi viene concessa una velocità temporanea che si aggira su pochi byte/s e rimangono in attesa di diventare lo slot principale (così da ricevere la banda massima).
I trickle slot servono anche per compensare la banda che lo slot principale non riesce a supportare.
La Tombstone Xtended permette di abilitare/disabilitare questa funzione attraverso il menù Options -> Xtended (Opzioni -> Opzioni Avanzate):



Di default lo SlotFocus è disabilitato.

« Ultima modifica: 27 Settembre 2010, 12:38:06 da dylandog84 » Loggato

Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2008, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Versione Lo-Fi

Creative Commons 

License Tutti i contenuti di Emule Mods.it sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons, salvo diverse indicazioni. Lo Staff non si assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli, nelle guide o di errori avvenuti nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su Emule Mods.it avvengono senza eventuali protezioni di brevetti di invenzione; inoltre i nomi e i loghi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto.