Logo creato da Dresy e Shin
16 Luglio 2019, 19:22:12 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione

News: 
 
  Home FORUM Regolamento Glossario Help Ricerca Login Registrati Note Legali  
Pagine: [1]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: RECUPERARE FILE DA HD ESTERNO  (Letto 22082 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
akuma
Jr. Member
*

Karma: 0
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: emule 50a
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 87



« il: 07 Luglio 2010, 20:19:40 »

ragazzi un vostro consiglio ho un hd esterno da 1 tera marca lacie  oggi senza volere ho scollegato hd manualmente e dopo riaccendendolo ho notato che mancava una cartella con dei file posso ancora recuperarla? di solito uso RECUVA  think
Loggato

Ogliastrino
Moderatore
*

Karma: 5
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule X-Mod
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 3260



« Risposta #1 il: 07 Luglio 2010, 20:29:33 »

Recuva è fra i migliori. Prova a fare il recupero prima di fare altre operazioni su quel disco per non correre il rischio di sovrascrivere i file “persi”,  sperando che non si sia verificato un danno fisico nei cluster in cui erano memorizzati.
Loggato

Pochi sanno che quasi sempre il vero problema di un computer si trova fra la sedia e il monitor. P/s: non è la tastiera    

Leggete Il Regolamento
Draco
Staff
*

Karma: 4
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: -
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 573



« Risposta #2 il: 07 Luglio 2010, 23:13:37 »

ragazzi un vostro consiglio ho un hd esterno da 1 tera marca lacie  oggi senza volere ho scollegato hd manualmente e dopo riaccendendolo ho notato che mancava una cartella con dei file posso ancora recuperarla? di solito uso RECUVA  think

Hai scollegato l'hd *durante il trasferimento* di quei file?
Scollegare una memoria esterna senza prima usare la cosiddetta "rimozione sicura" crea problemi solo quando si copiano ( o sono stati appena copiati ) dati su di essa.

Insomma, se non è questo il caso, allora la causa della sparizione dei file va ricercata altrove ( qualcuno perde colpi, o tu o l'hd insomma ... )
Loggato

"Il progresso è come un branco di porci: il branco porta parecchi vantaggi, ma nessuno dovrebbe meravigliarsi di tutta la m***a che c'è in giro ..."
                          - da "The Witcher"
sbi82
Moderatore
*

Karma: 4
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule beba
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 1946



« Risposta #3 il: 08 Luglio 2010, 07:59:31 »

Dopo aver letto la risposta di Draco ho riletto meglio la domanda e ho trovato questo passo:

oggi senza volere ho scollegato hd manualmente e dopo riaccendendolo ho notato che mancava una cartella con dei file

Mi sa che Draco ha ragione; se l'hard disk è stato scollegato accidentalmente senza prima essere stato rimosso in modo sicuro, si rischia una perdita di dati. Attenzione: solo se è stato scritto qualcosa sull'hard disk; se è stato aperto in sola lettura no..

Generalmente, si usa effettuare una rimozione sicura in quanto, per velocizzare il trasferimento, i dati vengono scritti in una memoria temporanea dell'hard disk molto più veloce dell'hard disk stesso; poi pian piano questi dati vengono memorizzati nell'hard disk. Questa memoria ha il solo limite di essere "volatile"; appena si scollega la periferica, i dati vengono persi.
Facendo la rimozione sicura o aspettando un po' (dipende da vari fattori quanto aspettare) questi vengono forzati ad essere scritti fisicamente sull'hard disk.

Quindi, ricapitolando, se l'hard disk è stato rimosso durante la copia dei files e/o appena dopo questa copia, il problema potrebbe essere questo; l'hard disk magari non s'è danneggiato ma non ha avuto il tempo di scrivere i dati in modo permanente.

Questo, comunque, non vale solo per gli hard disk ma anche per le penne USB (anzi per queste credo che il discorso valga ancora di più!!)..
Loggato

Non c'è cattivo più cattivo di quando un buono diventa cattivo!  (Bud Spencer)
Noi robot non possiamo provare emozioni... E questo mi rende molto triste! (Bender di futurama, credo... :-) )

Draco
Staff
*

Karma: 4
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: -
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 573



« Risposta #4 il: 08 Luglio 2010, 08:46:32 »

Facendo la rimozione sicura o aspettando un po' (dipende da vari fattori quanto aspettare) questi vengono forzati ad essere scritti fisicamente sull'hard disk.

A dire il vero no, se i dati sono ancora in scrittura, winzoz ti dice semplicemente di *riprovare in un secondo momento* ...

Sai che comunque il buffer si puo disattivare? rendendo così inutile la rimozione sicura, non so quanto ne risentano le prestazioni però.
Loggato

"Il progresso è come un branco di porci: il branco porta parecchi vantaggi, ma nessuno dovrebbe meravigliarsi di tutta la m***a che c'è in giro ..."
                          - da "The Witcher"
sbi82
Moderatore
*

Karma: 4
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule beba
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 1946



« Risposta #5 il: 08 Luglio 2010, 10:16:41 »

A dire il vero no, se i dati sono ancora in scrittura, winzoz ti dice semplicemente di *riprovare in un secondo momento* ...

Cavolo mi ero dimenticato di questa cosa! Hai fatto bene a precisare!  good

Citazione
Sai che comunque il buffer si puo disattivare? rendendo così inutile la rimozione sicura, non so quanto ne risentano le prestazioni però.

Sì sì è vero! Così come la si può disattivare anche per gli hard disk interni.
Su quanto incida sulle prestazioni non saprei... Però immagino che su files piccoli che non riempiano del tutto la cache dell'hard disk incida abbastanza!
Loggato

Non c'è cattivo più cattivo di quando un buono diventa cattivo!  (Bud Spencer)
Noi robot non possiamo provare emozioni... E questo mi rende molto triste! (Bender di futurama, credo... :-) )

Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2008, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Versione Lo-Fi

Creative Commons 

License Tutti i contenuti di Emule Mods.it sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons, salvo diverse indicazioni. Lo Staff non si assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli, nelle guide o di errori avvenuti nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su Emule Mods.it avvengono senza eventuali protezioni di brevetti di invenzione; inoltre i nomi e i loghi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto.