Logo creato da Dresy e Shin
23 Ottobre 2017, 00:40:31 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione

News: 
 
  Home FORUM Regolamento Glossario Help Ricerca Login Registrati Note Legali  
Pagine: [1]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Guida ad eMule SharkX  (Letto 6995 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
dylandog84
Moderatore Globale
*

Karma: 10
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: aMule
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 1592



« il: 13 Ottobre 2009, 13:46:36 »

eMule SharkX
Guida basata su eMule 0.49c SharkX 1.6


Guida a cura di: dylandog84
Riferimenti per la creazione della guida: guida ad eMule AcKroNiC ed AcKroNiC-IL - eMule Wiki -  Darkforge's Wiki.

Alcune parti di questa guida sono prese dalle eMule SharkX Wiki ITA rilasciate con licenza Creative Commons 3.0 che ne consentono la modifica alle condizioni che potete vedere sul link della licenza; pertanto, l'intera guida viene rilasciata con la medesima licenza.


Prefazione:
Emule SharkX è la mod con la quale uno sviluppatore israeliano di nome Taz ha esordito presentandosi sulla board di emule-project.net.
Questo client ha subito diverse modifiche, una delle ultime riguarda la base sulla quale poggiano le sue fondamenta. A partire dalla versione 1.4, la SharkX si basa sul codice dell'AcKroNiC, quindi la maggior parte delle funzioni utilizzate sono le stesse per entrambe le mod. La SharkX, la rinascita del progetto AcKroNiC e lo sviluppo della ZBooM sono i lavori che tuttora il modder sta portando avanti.
In questa breve guida diversi riferimenti si baseranno principalmente sul tutorial della AcKroNiC.


Indice




Caratteristiche della mod



Dynamic Block Requests
Questa feature inventata da NetFinity si prefigge lo scopo di limitare la grandezza ed il numero dei blocchi richiesti per terminare il download dei file vicini al completamento.
Questa operazione da la possibilità di richiedere blocchi piccoli a fonti "lente" e nello stesso momento permette di contattare client più veloci per blocchi di maggiore grandezza. Il risultato è l'aumento della velocità di download con il conseguente rapido completamento del file.


Drop stalled downloads
Altra caratteristica di NetFinity che permette di eliminare le fonti in stallo o troppo lente al fine di avere una maggiore probabilità di reperire client più veloci. La funzione agisce sui file in download e prossimi al loro completamento.


Delayed NNP
Terza funzione di NetFinity che da la possibilità di mantenere attivo per un ulteriore e brevissimo periodo il download da una fonte nel caso in cui un segmento del file risultasse corrotto.


Advanced download throttling
Quarta opzione creata da NetFinity che permette di controllare accuratamente l'ampiezza del buffer riferito ai blocchi richiesti per i file in download. Questa verifica serve per tentare di evitare i timeout causati dagli slot troppo lenti (< 200 bytes/sec).


Optional funnynick display
Questa funzione permette di abilitare/disabilitare il funnynick tramite il menù opzioni della mod.
Il comportamento di questa feature è approfondito qui.


Folder ICONS
Questa caratteristica permette di cambiare l'icona della cartella Incoming attraverso una funzione presente nella pannello SharkX I. L'icona tradizionale verrà sostituita da un'altra rappresentata dal logo di eMule. Questa è una funzione puramente estetica.


Resource Bar


Questa applicazione (sempre attiva) permette di visualizzare una "barra delle risorse" attraverso la schermata "Trasferimenti". Questa funzione calcola in modo più o meno accurato il consumo in tempo reale di RAM e di CPU da parte della mod.


Don't allow file hot swapping
Questa funzione impedisce il cambio del file richiesto nel caso in cui questo cambio comportasse un falsamento della nostra coda di upload.

Un esempio chiarificatore:
Un client X richiede a noi un file (che noi condividiamo in release o simili), dopo aver passato un po' di tempo in coda, questo client cambia il file che sta richiedendo passando ad un altro file (che noi condividiamo normalmente o con priorità bassa). A questo punto entra in funzione questa feature che impedisce il cambio (essendo fraudolento) e cancella lo slot di upload assegnato al client X rimandandolo in coda di nuovo.
Nota: se non avessimo avuto questa feature, il client X avrebbe effettuato il cambio e avrebbe falsato la nostra coda di upload accedendo ad uno slot di upload prima del tempo, passando avanti ad altri client in coda.

Fonte: Darkforge's Wiki.


No SUQWT for leechers on file hot swapping
Opzione automatica che disabilita la funzione SUQWT per i client che fanno ricorso alla funzione sopracitata.


Show src totals


Attivando questa opzione verrà visualizzato nella colonna Fonti nella finestra Trasferimenti il numero totale delle fonti e le relative fonti rimosse. Questi valori sono visualizzati in linea nel titolo della colonna con la seguente formattazione:

  • Fonti XXX [YYY]

dove XXX sta per le rimozioni e YYY sta per il numero delle fonti.

Fonte: Darkforge's Wiki


Adjust for fairness
Questa funzione non è altro che un "rafforzamento" del ratio utilizzato dal client ufficiale.
EMule limita il download a 4 volte l'upload nel momento in cui la velocità di upload risulta essere inferiore ai 10 kb/s.
Inoltre, il download si riduce a tre volte l'upload se quest'ultimo va sotto i 3 kb/s.

La SharkX utilizza questa formula:

Codice:
20 > upload limit > 9 => download limit = upload limit * 16

Se il limite di upload si trova all'interno dell'intervallo di 20 kb/s e 9 kb/s, il download sarà uguale al limite di upload moltiplicato per 16 volte.
Questo ratio enforcing è stato pensato per costringere ad uppare di più coloro provvisti di una notevole larghezza di banda da offrire. Per non incappare nel limite imposto dalla regola, quest'ultimi devono uppare almeno sopra i 20 kb/s.




SharkX I

Il pannello SharkX I è pressochè identico a quello proposto dalla AcKroNiC (click), cambia solo per alcune funzioni aggiuntive evidenziate ed approfondite nelle due immagini seguenti:


Auto HardLimit

L'auto hard limit può essere configurato in questo modo:

  • Per file: gestisce le fonti per ogni singolo file in download
  • off (globalmente)
  • on (globalmente): gestisce il numero di fonti globali, ovvero la somma di tutte quelle contattate per i file in download

  • Max fonti globali: determina il numero massimo di fonti globali contattabili.
  • Max fonti per file: determina il numero massimo di fonti contattabili per ogni singolo file.
  • Min fonti per file: determina il numero minimo di fonti (25) contattabili per ogni singolo file.
  • tempo aggiornamento AHL: da la possibilità di impostare l'intervallo di tempo dopo il quale l'AHL aggiorna la coda di fonti per i file in download.

Scorrendo il menù verso il basso sono visualizzabili queste ulteriori funzioni:


Funnynick

  • Visualizza Funnynick: se un utente non utilizza nessun nick e lascia il nick di default (ad esempio http://emule-project.net), possiamo attivare la funzione Visualizza Funnynick. Quest'ultima farà in modo che il nick di default di tutti i client che abbiamo contattato venga cambiato automaticamente in un nick simpatico attingendo da un database di nick. Per disabilitare questa feature basta deflaggare la casella.
  • Mostra Tag in coda: attivando questa opzione si visualizzerà il tag dopo il nick (es: EDonkey [FunnyNick]).

Cambia icona cartella Incoming nell'icona di eMule in explorer: vedere Folder ICONS.

Mostra rimozioni e fonti totali: vedere Show src totals.




SharkX II


Questo pannello è uguale sia per quanto riguarda la SharkX sia per quanto concerne l'AcKroNiC. In questa guida tali funzioni non verranno approfondite in quanto già ben illustrate qui.




Aggiornamenti

Scheda Aggiornamenti


Scheda Filtri-IP


Anche queste due schede solo le medesime utilizzate dall'AcKroNic, quindi è possibile conoscere qui il significato di ogni singola voce.



« Ultima modifica: 13 Settembre 2010, 23:25:15 da dylandog84 » Loggato

Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2008, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Versione Lo-Fi

Creative Commons 

License Tutti i contenuti di Emule Mods.it sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons, salvo diverse indicazioni. Lo Staff non si assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli, nelle guide o di errori avvenuti nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su Emule Mods.it avvengono senza eventuali protezioni di brevetti di invenzione; inoltre i nomi e i loghi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto.