Logo creato da Dresy e Shin
26 Aprile 2017, 17:46:22 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione

News: 
 
  Home FORUM Regolamento Glossario Help Ricerca Login Registrati Note Legali  
Pagine: [1]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Firewall Windows XP  (Letto 7080 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
THOR
Amministratore
*

Karma: 10
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule beba
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 5363


God of Thunder


WWW
« il: 21 Marzo 2009, 01:11:58 »

Premettendo che il firewall di windows non è tra i migliori in quanto a protezione del nostro PC (vedi qui una classifica dei migliori), vedremo in questa guida come attivarlo, disattivarlo e configurarlo.

Per prima cosa dobbiamo localizzare il luogo dove Windows XP ha sistemato il suo Firewall interno; per fare questo andiamo su Start - Impostazioni - Pannello di controllo (il pannello di controllo è accessibile anche da altri percorsi)


ed individuare l'icona Centro sicurezza PC


Facciamo doppio clic sul Centro sicurezza PC, e ci comparirà una finestra dove (in basso) noteremo l'icona Windows Firewall


Cliccando su Windows Firewall ci comparirà una finestra con tre schede: Generale, Eccezioni, Avanzate, ma a noi interessano solo le prime due.

Generale: qui possiamo decidere se attivare o disattivare il firewall, semplicemente premendo sulla voce corrispondente (Attivato o Disattivato) e quindi premendo OK.


Eccezioni: premendo sulla scheda Eccezioni notiamo un elenco di Programmi e servizi già in elenco eccezioni (quindi per i quali il firewall non interverrà). Inserire un programma in tale lista equivale a consentire qualsiasi collegamento dall'esterno all'interno e viceversa a quel programma; è pertanto consigliabile solo per determinati programmi.


Per aggiungere un programma all'elenco eccezioni, fare clic sul pulsante Aggiungi programma ... e nella finestra che comparirà, cercare il programma da aggiungere all'elenco.


Invece premendo sul pulsante Aggiungi porta ... si può scegliere quale porta aprire.
Nel caso di eMule, sappiamo che utilizza 2 porte (una TCP ed una UDP individuabili da opzioni-connessione) a meno che non si stiano usando le porte casuali (sconsigliate se si usa un router).

Creiamo una prima "regola" inserendo i dati relativi alla porta da aprire come nell'esempio che segue:


Premiamo OK ed aggiungiamo una seconda porta come segue:


N.B. come nome potete mettere ciò che vi pare (emule1, emuleTCP, emuleUDP, ecc...); come numero di porta dovete mettere quelle che utilizzate in eMule)

Il pulsante Cambia ambito ci permette di scegliere l'IP del PC per il quale vogliamo aprere quella determinata porta (o possiamo scegliere di aprirla a tutti i PC della rete); questa opzione è da trascurare se non avete una rete di PC collegati fra loro.



Autore : THOR

Questa guida è pubblicata con licenza Creative Commons Attribution 2.5 License
« Ultima modifica: 21 Marzo 2009, 13:03:45 da THOR » Loggato

Chi desidera avere qualche cosa che non ha mai avuto, dovra’ pur fare qualche cosa che non hai mai fatto!



Vota la tua Mod preferita - Mod più votate: 1° Xtreme - 2° MorphXT - 3° beba
Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2008, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Versione Lo-Fi

Creative Commons 

License Tutti i contenuti di Emule Mods.it sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons, salvo diverse indicazioni. Lo Staff non si assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli, nelle guide o di errori avvenuti nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su Emule Mods.it avvengono senza eventuali protezioni di brevetti di invenzione; inoltre i nomi e i loghi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto.