Logo creato da Dresy e Shin
16 Febbraio 2019, 01:50:08 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione

News: 
 
  Home FORUM Regolamento Glossario Help Ricerca Login Registrati Note Legali  
Pagine: [1] 2   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Due HDD vs partizione: stesso stress?  (Letto 10449 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
OrnitOrincO
Supporter
*

Karma: 0
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule beba
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 110



« il: 05 Aprile 2013, 17:03:08 »

Mi stavo chiedendo una cosa... Varie letture sul web sostengono che, avendone la possibilità, tenere le due cartelle incoming e temp di eMule su due unità disco separate, è utile in quanto si "diluirebbe" in due dischi lo stress di lettura/scrittura che prima toccava ad uno solo, o cose così. Detta così mi sembra un consiglio sensatissimo e non ho ragione di dubitarne.
Ammettendo che tale stress sia effettivamente tangibile, secondo voi potrebbe essere della stessa utilità il separare le cartelle in esame su due diverse partizioni dello stesso HDD anzichè su due diversi HDD, qualora ne sia presente uno solo?
E poi, pensate che lo stesso concetto di "stress" (e quindi lo stesso consiglio) possa essere applicato anche a dischi allo stato solido (SSD)?

ps: Sono stato "combattuto" perché non sapevo se aprire questo topic qui o tra l'eMule Help, dato che mi pareva un argomento "di confine"... se lo ritenete il caso spostate pure il tutto Smiley
Loggato
barsa90
Supporter
*

Karma: 0
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule Morph XT
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 208


Adottiamo i file con poche fonti :D


« Risposta #1 il: 05 Aprile 2013, 19:04:25 »

Sicuramente lo stress in caso di due incoming su partizioni diverse nello stesso HDD non cala in quanto il numero di letture-scritture sono le stesse, inoltre è da considerare se questo stress è reale;  molte mod tra cui la beba hanno sistemi di protezione dell'HDD che scrivono solo intere parti di 9mb.
Mentre gli SSD non dovrebbero avere problemi in quanto non ci sono parti mobili che scorrono continuamente.
Bisogna considerare la propria situazione e nel caso di elevato stress, magari la concomitanza di eMule con altri programmi, installare 2 HDD. Non penso che eMule sia in grado nel tempo di danneggiare un HDD a causa del lavoro in più.

 
Loggato

Draco
Staff
*

Karma: 4
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: -
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 573



« Risposta #2 il: 05 Aprile 2013, 20:41:14 »

Mi stavo chiedendo una cosa... Varie letture sul web sostengono che, avendone la possibilità, tenere le due cartelle incoming e temp di eMule su due unità disco separate, è utile in quanto si "diluirebbe" in due dischi lo stress di lettura/scrittura che prima toccava ad uno solo, o cose così. Detta così mi sembra un consiglio sensatissimo e non ho ragione di dubitarne.

Idem

Citazione
Ammettendo che tale stress sia effettivamente tangibile, secondo voi potrebbe essere della stessa utilità il separare le cartelle in esame su due diverse partizioni dello stesso HDD anzichè su due diversi HDD, qualora ne sia presente uno solo?

Temo che questo sia effettivamente PEGGIO, le partizioni sarebbero in due zone diverse dell'hd, comportando spostamenti più lunghi della testina che fa avanti ed indietro tra la partizione ( zona ) in cui scrive e quella in cui legge.

Citazione
E poi, pensate che lo stesso concetto di "stress" (e quindi lo stesso consiglio) possa essere applicato anche a dischi allo stato solido (SSD)?

No, gli SSD non hanno parti mobili, tuttavia hanno un problema ben peggiore: ogni settore di un SSD ( o in genere delle memorie flash, incluse le penne usb ) può essere "scritto" solo un numero limitato ( se pur alto ) di volte, dopo le quali diventa inutilizzabile. Ciò, unito al costo più alto ( €/gb ) ed al fatto che per il motivo precedente la vita di un sdd è inversamente proporzionale allo spazio totale occupato ( e gli hd con eMule tendono a riempirsi molto in fretta ), te ne sconsiglio fortemente l'uso per eMule.

Più info su quest'ultimo punto le trovi in giro.
( estratto da wikipedia )
"SSDs have no moving parts to fail mechanically. Each block of a flash-based SSD can only be erased (and therefore written) a limited number of times before it fails. The controllers manage this limitation so that drives can last for many years under normal use.[93][94][95][96][97] SSDs based on DRAM do not have a limited number of writes. Reliability varies significantly across different SSD manufacturers and models."

da notare le ben 5 note, ci sono molte controversie sull'argomento ...
« Ultima modifica: 05 Aprile 2013, 20:48:25 da Draco » Loggato

"Il progresso è come un branco di porci: il branco porta parecchi vantaggi, ma nessuno dovrebbe meravigliarsi di tutta la m***a che c'è in giro ..."
                          - da "The Witcher"
OrnitOrincO
Supporter
*

Karma: 0
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule beba
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 110



« Risposta #3 il: 06 Aprile 2013, 09:55:40 »

Grazie ad entrambi, siete stati molto esaurienti!
Per quanto riguarda gli SSD, sospettavo che non subissero questo tipo di stress, ma che avessero un limite del genere non me l'aspettavo proprio... Molto buono a sapersi, dato che ero mezzo interessato a comprarne uno think Grazie!
Loggato
Draco
Staff
*

Karma: 4
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: -
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 573



« Risposta #4 il: 06 Aprile 2013, 10:28:02 »

Per quanto riguarda gli SSD, sospettavo che non subissero questo tipo di stress, ma che avessero un limite del genere non me l'aspettavo proprio...

Ho scordato di dire che solo gli SSD con tecnologia MLC ( multi-layer cell ) hanno questo problema di durata ( 1000000 di scritture massime, per cella ), ma anche quelli durano una vita con le giuste accortezze ( disattivare defrag automatico, indicizzazione, ripristino di sistema, precaching dell'OS, spostare cartelle temporanee e soprattutto la cache del brosware ).
Gli SSD SLC ( single-layer cell ) hanno una vita di gran lunga superiore, ma lo stesso vale per il prezzo.

In ogni caso, per quanto riguarda le prestazioni, ne vale la pena: ne ho comprato uno economico e la differenza si vede a colpo d'occhio ( il mio pc con winxp si avvia in 20 sec ) ... e questo su un fisso, se ne monti uno in un portatile o eepc ( sostituendo gli hdd da 5400rpm che di solito montano, notoriamente più lenti di quelli per pc fissi ) lo vedrai rinascere.
« Ultima modifica: 06 Aprile 2013, 13:11:35 da Draco » Loggato

"Il progresso è come un branco di porci: il branco porta parecchi vantaggi, ma nessuno dovrebbe meravigliarsi di tutta la m***a che c'è in giro ..."
                          - da "The Witcher"
THOR
Amministratore
*

Karma: 10
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule beba
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 5365


God of Thunder


WWW
« Risposta #5 il: 06 Aprile 2013, 12:49:22 »

Purtroppo, tempo fa avevo liquidato subito gli SSD per via dei costi, ma devo dire che grazie a questa discussione e ai video postati da Draco sono rimasto sbalordito e mi sa devo rivalutare tutta la situazione  bounce
Loggato

Chi desidera avere qualche cosa che non ha mai avuto, dovra’ pur fare qualche cosa che non hai mai fatto!



Vota la tua Mod preferita - Mod più votate: 1° Xtreme - 2° MorphXT - 3° beba
sbi82
Moderatore
*

Karma: 4
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule beba
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 1946



« Risposta #6 il: 07 Aprile 2013, 10:19:40 »

C'è anche un'altra cosa magari da aggiungere sugli SSD..
Se si usa un sistema operativo "moderno" tipo windows 7 o superiore (di vista non so) o una qualche distro recente di linux, il problema è molto ridotto in quanto tutte le cose che ha menzionato draco:

... ( disattivare defrag automatico, indicizzazione, ripristino di sistema, precaching dell'OS, spostare cartelle temporanee e soprattutto la cache del brosware ).

le fa il sistema operativo stesso nel momento in cui riconosce che c'è montato un hard disk ssd. Forse l'unica cosa che rimane sono per le cartelle temporanee e la cache del browser.  good
Loggato

Non c'è cattivo più cattivo di quando un buono diventa cattivo!  (Bud Spencer)
Noi robot non possiamo provare emozioni... E questo mi rende molto triste! (Bender di futurama, credo... :-) )

Draco
Staff
*

Karma: 4
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: -
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 573



« Risposta #7 il: 07 Aprile 2013, 11:52:29 »

le fa il sistema operativo stesso nel momento in cui riconosce che c'è montato un hard disk ssd. Forse l'unica cosa che rimane sono per le cartelle temporanee e la cache del browser.  good

ne dubito, prob. disattiva solo il defrag e cambiano le procedure di caching.
Cmq si, WinXp non è l'ideale per gli ssd ed usandolo bisogna prendere qualche accortezza extra.
D'altro canto, le dimensioni dell'OS sono di gran lunga minori ( 3gb, contro i 12gb di win7, contando solo \windows\ ), lasciando più spazio libero e di conseguenza allungando la vita dell'ssd ... a conti fatti, è difficile capire quale dei due OS doni all'ssd la vita più lunga, IMHO Winxp per quelli piccoli come il mio ( 64gb ) per i quali la differenza di spazio libero si fa sentire di più, mentre per quelli grandi ( 100+gb ) è sicuramente meglio Win7.
Loggato

"Il progresso è come un branco di porci: il branco porta parecchi vantaggi, ma nessuno dovrebbe meravigliarsi di tutta la m***a che c'è in giro ..."
                          - da "The Witcher"
sbi82
Moderatore
*

Karma: 4
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule beba
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 1946



« Risposta #8 il: 07 Aprile 2013, 12:21:32 »

ne dubito, prob. disattiva solo il defrag e cambiano le procedure di caching.

Ricordavo male e, in effetti, non fa tanto di più.. La cosa veramente buona che fa (introdotta prima su linux e poi su windows 7 e successivi) è abilitare il comando TRIM che fa sì, in sostanza, di mantenere veloce l'ssd sia quando pieno che quando è praticamente vuoto...

E a dirla tutta (windows 7) non disattiva neanche il defrag!  Shag

Citazione
Cmq si, WinXp non è l'ideale per gli ssd ed usandolo bisogna prendere qualche accortezza extra.
D'altro canto, le dimensioni dell'OS sono di gran lunga minori ( 3gb, contro i 12gb di win7, contando solo \windows\ ), lasciando più spazio libero e di conseguenza allungando la vita dell'ssd ... a conti fatti, è difficile capire quale dei due OS doni all'ssd la vita più lunga, IMHO Winxp per quelli piccoli come il mio ( 64gb ) per i quali la differenza di spazio libero si fa sentire di più, mentre per quelli grandi ( 100+gb ) è sicuramente meglio Win7.

Su questo proprio non saprei... Dal punto di vista puramente teorico mi sa che hai ragione...  Smiley
Loggato

Non c'è cattivo più cattivo di quando un buono diventa cattivo!  (Bud Spencer)
Noi robot non possiamo provare emozioni... E questo mi rende molto triste! (Bender di futurama, credo... :-) )

Lucarella
Moderatore
*

Karma: 5
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule EmuleFuture
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 2906



« Risposta #9 il: 07 Aprile 2013, 18:12:30 »

Purtroppo, tempo fa avevo liquidato subito gli SSD per via dei costi, ma devo dire che grazie a questa discussione e ai video postati da Draco sono rimasto sbalordito e mi sa devo rivalutare tutta la situazione  bounce

Io non vedo l'ora che comincino a calare i prezzi.... se tutto va bene tra un annetto riuscirò a comprarne uno anche abbastanza capiente  frantic
Loggato



Nelle molte parole non manca la colpa, ma chi frena le sue labbra è saggio.
Ogliastrino
Moderatore
*

Karma: 5
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule X-Mod
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 3241



« Risposta #10 il: 07 Aprile 2013, 18:31:07 »

Io non vedo l'ora che comincino a calare i prezzi....

Mi sa che c’è da aspettare ancora un pezzo.  triste Con quello che costa un SSD da128GB se ne acquista uno tradizionale da 2TB. Però la cosa non mi abbatte. Sono tenace e aspetto. 
Loggato

Pochi sanno che quasi sempre il vero problema di un computer si trova fra la sedia e il monitor. P/s: non è la tastiera    

Leggete Il Regolamento
Lucarella
Moderatore
*

Karma: 5
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule EmuleFuture
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 2906



« Risposta #11 il: 07 Aprile 2013, 18:53:28 »

Mi sa che c’è da aspettare ancora un pezzo.  triste Con quello che costa un SSD da128GB se ne acquista uno tradizionale da 2TB. Però la cosa non mi abbatte. Sono tenace e aspetto. 

Diciamo che con 150 euro ne compri uno da 250 GB, ma con quei soldi ne compro uno da 3 tera esterno e mi rimane anche il resto, quindi anche io non ho fretta
Loggato



Nelle molte parole non manca la colpa, ma chi frena le sue labbra è saggio.
THOR
Amministratore
*

Karma: 10
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule beba
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 5365


God of Thunder


WWW
« Risposta #12 il: 01 Novembre 2014, 15:54:26 »

Rispolvero questa vecchia (ma interessantissima) discussione perchè mi trovo davanti ad un dilemma.
Ho tra le mani un hard disk SSD ADATA S510 da 60 Gb
http://www.alternate.it/ADATA/S510/html/product/953344?
che sto seriamente pensando di utilizzare come unità C del mio computer.
Oltre al problema della dimensione molto piccola (che però potrei risolvere installando lo stretto necessario), vorrei capire se, dal momento che la mia scheda madre è una M2N-E SLI e supporta al massimo SATA 3Gb/s, ed invece l'hard disk è 6Gb/s, mi conviene utilizzarlo o meno. Noterei comunque un miglioramento della velocità o sarebbe come avere un classico hard disk SATA da 3Gb/s (cioè come ora)?
Loggato

Chi desidera avere qualche cosa che non ha mai avuto, dovra’ pur fare qualche cosa che non hai mai fatto!



Vota la tua Mod preferita - Mod più votate: 1° Xtreme - 2° MorphXT - 3° beba
Draco
Staff
*

Karma: 4
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: -
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 573



« Risposta #13 il: 01 Novembre 2014, 18:28:00 »

Rispolvero questa vecchia (ma interessantissima) discussione perchè mi trovo davanti ad un dilemma.

Avresti potuto aprire un nuovo thread, lo sapevi che resuscitare vecchi thread è bannabile su molti forum? ( invece da noi è un'abitudine  )

Oltre al problema della dimensione molto piccola (che però potrei risolvere installando lo stretto necessario)

Sposta la cartella utente ( vista/7 ) o documenti ( xp ) altrove, mettici solo OS e programmi.

supporta al massimo SATA 3Gb/s, ed invece l'hard disk è 6Gb/s, mi conviene utilizzarlo o meno.

Sul Sata 3Gb/s l'hd perderebbe, in teoria, un 30% delle prestazioni ( solo in caso di copia di grossi file ).
Anche con questo handycap, sarebbe ( se i numeri della casa produttrice sono veritieri ) almeno 3 volte più veloce di qualsiasi HDD ( nel caso peggiore! ).

Noterei comunque un miglioramento della velocità o ...

Avresti miglioramenti VISIBILI
Divertiti!

( Non scordarti di disattivare la cache su disco dei browser internet o spostare la cartella dei file temporanei altrove, magari disattiva o sposta anche il file di swap ).
Loggato

"Il progresso è come un branco di porci: il branco porta parecchi vantaggi, ma nessuno dovrebbe meravigliarsi di tutta la m***a che c'è in giro ..."
                          - da "The Witcher"
THOR
Amministratore
*

Karma: 10
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule beba
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 5365


God of Thunder


WWW
« Risposta #14 il: 02 Novembre 2014, 14:05:40 »

Ok. Allora vedrò di utilizzarlo a breve e prometto che aprirò un nuovo tread per informarvi sulla situazione  Embarrassed 
Comunque la cosa del ban per la riesumazione dei vecchi tread non la sapevo.
Loggato

Chi desidera avere qualche cosa che non ha mai avuto, dovra’ pur fare qualche cosa che non hai mai fatto!



Vota la tua Mod preferita - Mod più votate: 1° Xtreme - 2° MorphXT - 3° beba
Pagine: [1] 2   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2008, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Versione Lo-Fi

Creative Commons 

License Tutti i contenuti di Emule Mods.it sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons, salvo diverse indicazioni. Lo Staff non si assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli, nelle guide o di errori avvenuti nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su Emule Mods.it avvengono senza eventuali protezioni di brevetti di invenzione; inoltre i nomi e i loghi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto.