Logo creato da Dresy e Shin
19 Settembre 2019, 01:02:12 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione

News: 
 
  Home FORUM Regolamento Glossario Help Ricerca Login Registrati Note Legali  
Pagine: [1]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: Wizard Del Primo Avvio  (Letto 10159 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
Lucarella
Staff
*

Karma: 5
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule EmuleFuture
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 2908



« il: 11 Maggio 2009, 23:05:40 »

Wizard Del Primo Avvio


Dopo aver scaricato ed installato eMule sul nostro pc, avviandolo per la prima volta si aprirà automaticamente la finestra del Wizard, nella quale andremmo ad immettere o modificare le varie opzioni che occorrono ad eMule per un corretto funzionamento e non solo.

Vediamo ora quali opzioni ci vengono proposte e quali alternative possiamo scegliere.


Benvenuto su eMule



Una volta lanciato eMule, che rimarrà in attesa, ci troveremo di fronte a questa finestra dove noi, per continuare, premeremo Avanti


Generale



Nella sezione Generale abbiamo la possibilità di scegliere il Nome Utente che useremo in tutte le sessioni di eMule.
Di default troveremo http:/ /emule-project.net, che potremo modificare a nostro piacimento inserendo il nostro nome o nick, tenendo conto però di non superare i 50 caratteri spazi compresi.

Sotto, invece, troviamo le caselle:
  • Esegui eMule all'Avvio di Windows
  • Connetti automaticamente eMule al suo avvio

Queste due opzioni consentono rispettivamente di avviare eMule insieme al Sistema Operativo e di connetterlo ad Internet.
Qualora le dovessimo attivare, non dovremo più preoccuparci di avviare eMule dall'icona sul desktop e di premere Connetti una volta avviato, poichè farà tutto da solo automaticamente.

Ora premiamo Avanti


Porte e Connessione


La sezione Porte e Connessione è la più importante dell'intera procedura della configurazione di eMule, poichè andremo a configurare le porte che quest'ultimo userà per comunicare verso la rete Internet.
Nelle finestrelle TCP ed UDP troveremo dei valori casuali (sempre compresi tra 1024 e 65535) che saranno i numeri delle due porte. Possiamo lasciarli invariati, tranne nel caso in cui (ormai molto raro) ci trovassimo assegnati i valori delle vecchie porte di default, ovvero 4662 e 4672. Questo perchè le vecchie porte sono le più monitorate da parte di provider che filtrano il traffico p2p.
Per cambiare i valori basterà cancellare quelli proposti e digitare i nuovi.

A fianco delle finestrelle TCP ed UDP c'è la casella Disattiva che lasceremo senza spunta, per non disattivare la porta UDP e di conseguenza la rete Kad.
A questo punto dovremo porci il problema di sapere se le suddette porte siano raggiungibili dall'esterno, cercando di capire prima se siamo in possesso di un Modem o di un Router.

Se il nostro apparato fosse un Modem ci occorrerà solamente impostare il Firewall del Sistema Operativo (solitamente XP o Vista) seguendo queste guide:
Mentre se il vostro Firewall dovesse essere diverso da quello del S.O.,di seguito troverete le guide per I Firewall più diffusi:

Qualora il firewall non risultasse tra quelli sopra elencati, vi basterà andare sul sito www.portforward.com/english/routers/firewalling/routerindex.htm , trovare quello che vi interessa e cliccarlo. Alla pagina successiva vi basterà cliccare sulla voce Click here to see step by step instructions posta sotto a You can configure the firewall by allowing programs to communicate with the web. This is the default method, and is generally best for most people..
Vi ritroverete così alla pagina di selezione dei vari programmi da configurare; cliccate sulla voce eMule ed otterrete la guida specifica per il vostro Firewall.
Se invece il nostro apparato fosse un Router lo potremo configurare tramite il pulsante Usa l'UPnP per impostare le porte, il quale effettuerà automaticamente l'apertura delle porte di eMule sul router stesso ed anche sul Firewall.

NB: non tutti i router supportano questa funzione, quindi qualora il vostro apparato non rientrasse in questa categoria, potremo aggirare il problema aprendo le porte manualmente. Per effettuare questa operazione potrete consulate le guide ai router maggiormente diffusi, tutte raccolte in questo topic: Router
Nel caso il vostro non fosse presente, potrete sempre consultare il sito www.portforward.com/english/routers/port_forwarding/routerindex.htm per trovare quello che avete voi.
Una volta trovato, cliccatelo e vi ritroverete una pagina pubblicitaria dove, per continuare, cliccherete su Click here to skip this advertisement... per poi avere la pagina di selezione dei programmi. Cliccate infine  sulla voce eMule ed avrete così la guida specifica per il vostro router.
Il pulsante Testa Porte serve per effettuare un test per verificare che le porte siano effettivamente aperte, ma sconsiglio di usarlo, poichè non da sempre responsi veritieri. Può accadere che le porte siano effettivamente aperte nel router ed inserite tra le eccezioni del Firewall, ed il test vi dirà che l'esito del test non è andato a buon fine, quindi non usatelo.
Per essere sicuri che le porte siano effettivamente configurate a dovere, una volta connesso eMule ad Internet, dovrete guardare il mondino in basso a destra, che dovrà avere le freccette di colore verde, come in figura:




Infine premiamo Avanti


Download/Upload



Nella sezione Download/Upload-Priorità andremo ad impostare eMule in modo che sia esso a gestire le priorità dei file che metteremo in Download e in Upload mettendo (o lasciando) la spunta sulle caselle:

Vuoi che eMule gestisca le priorità dei File in Download?

La quale eviterà che i download dei file con poche fonti vengano subissati da quelli con molte più fonti.

Vuoi che eMule gestisca le priorità degli Upload?

Questa opzione, invece, facilita la diffusione di file rari, creando così una sorta di bilanciamento tra file poco condivisi e più richiesti.

Infine clicchiamo su Avanti


Sicurezza



Alla sezione Sicurezza/Offuscamento attiviamo la casella:
Abilita questa funzione se vuoi attivare l'offuscamento del protocollo

Questa opzione può essere utile qualora avessimo dei dubbi sul nostro provider che filtrerebbe il traffico p2p.
Per maggiori info: Offuscamento

Infine clicchiamo su Avanti


Server



Alla sezione Server/Rete troveremo:
La casella eD2K attiva la connessione alla rete server.
Di solito questa casella viene lasciata attiva, ma con le ultime versioni di eMule non se ne sente proprio il bisogno, considerando il brutto (lungo) periodo che i server stanno avendo ed avranno sicuramente in futuro.
Per maggiori info:Rete eD2K

La casella Kad, invece, attiva la connessione alla rete Kademlia, che non si basa sui server.  Viene sempre consigliato di connettersi a tale rete perchè per funzionare non ha bisogno di server.
Per maggiori info: Kademlia

Sotto troveremo invece l'opzione:
Vuoi che emule si connetta ai Server utilizzando una connessione sicura?
che normalmente non viene usata, specialmente nel caso in cui scegliate di utilizzare esclusivamente la rete Kad.
Attivandola invece, al momento della connessione, eMule cercherà la disponibilità a più server contemporaneamente rendendo la connessione più veloce.

Infine clicchiamo su Avanti


Completamento Wizard


A questo punto cliccheremo su Fine per il completamento del Wizard oppure Indietro per rivedere qualche passaggio.
Qualora volessimo cambiare qualche impostazione in un secondo momento, non sarà necessario riavviare il Wizard dall'inizio da Strumenti/Wizard del primo avvio, bensì potremmo modificarle dal menu Strumenti.


Informazioni varie

La seguente procedura rimane valida per tutte le versioni antecedenti la 0.50a, poichè a partire da quest'ultima release, questa parte finale del Wizard è stata rimossa, in quanto ritenuta superflua dagli sviluppatori di eMule.


In quest'ultima sezione dovremo impostare solamente alcune informazioni che risulteranno utili ad eMule per un corretto funzionamento.

  • In Sistemi Operativi spuntiamo la casella corrispondente al S.O. corrispondente a quello installato sul pc.
  • In Download Simultanei mettiamo la spunta su 1-5, poichè questa opzione riguarda solamente il numero di fonti, ed impostare un valore più alto sarebbe controproducente qualora ci trovassimo in possesso di un modem/router che non riesca a smaltire tutte le connessioni in modo ottimale.
  • In Tipo Connessione andremo ad impostare i valori della nostra linea dati con una presente nell'elenco. Se non dovessimo trovare una voce che sia uguale alla nostra linea, potremo impostare quella più simile, possibilmente con dei valori leggermente inferiori, oppure scegliendo l'opzione Personalizzata immettendoci manualmente i valori reali nel campo Banda reale in Download e nel campo Banda reale in Upload.



Infine premiamo su Applica




Autore: Lucarella


Questa guida è pubblicata con licenza Creative Commons Attribution 2.5 License
« Ultima modifica: 25 Gennaio 2014, 14:44:37 da Lucarella » Loggato



Nelle molte parole non manca la colpa, ma chi frena le sue labbra è saggio.
Pagine: [1]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2008, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Versione Lo-Fi

Creative Commons 

License Tutti i contenuti di Emule Mods.it sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons, salvo diverse indicazioni. Lo Staff non si assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli, nelle guide o di errori avvenuti nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su Emule Mods.it avvengono senza eventuali protezioni di brevetti di invenzione; inoltre i nomi e i loghi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto.