Logo creato da Dresy e Shin
25 Maggio 2019, 14:02:02 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione

News: 
 
  Home FORUM Regolamento Glossario Help Ricerca Login Registrati Note Legali  
Pagine: 1 2 [3] 4   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: I pericoli della guida in stato di ebbrezza  (Letto 18250 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
kate28
Moderatore
*

Karma: 1
Offline

Sesso: Femminile
Posts: 237



« Risposta #30 il: 31 Luglio 2009, 14:49:06 »

Lucarella vatti ad informare! Diventi un pericolo per gli altri autisti! Immagina che tu stai andando ad una velocità sostenuta e che come giri una curva della statale ti imbatti in un simpatico ragazzo che va a 40 all'ora. Sai cosa pui fare in quei casi? sorpassarlo se nessuno sta per sorpassarti o se non sopraggiunge un altro veicolo nella direzione opposta, oppure rallentare sempre che dietro di te non ci sia un altro veicolo che non stia andando a velocità sostenuta. Riflettici, è semplicissimo causare un incidente. Non solo metteresti in grave pericolo te stesso e gli amici ke purtroppo, lo devo dire, si fidano di te ma anche una allegra famigliola ke sta tornando a casa e non può sapere che un ragazzo troppo orgoglioso per assumersi le proprie responsabilità e accettare i propri limiti senza diventare un pericolo pubblico, guida a 40 all'ora su una strada col limite di 90 ad un ora di notte dove tutti non vedono l'ora di far presto. Ascolta il mio consiglio, la prossima volta ke bevi a stomaco pieno così tanto, mettiti in makkina e dormi. A  casa poi ci torni qndo sarai sobrio.
Loggato

Volere è potere! Kate28
Ogliastrino
Staff
*

Karma: 5
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule X-Mod
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 3260



« Risposta #31 il: 31 Luglio 2009, 16:25:10 »

....mettiti in makkina e dormi. A  casa poi ci torni qndo sarai sobrio.

Campa cavallo….. vale a dire mai   Lucarella lo conosco bene ed è pericoloso con il  :wine:

Scherzo.. è un bravo ragazzo ciao Lucarella

Effettivamente questo genere di incidenti stradali è diventato un problema serio.  triste
Loggato

Pochi sanno che quasi sempre il vero problema di un computer si trova fra la sedia e il monitor. P/s: non è la tastiera    

Leggete Il Regolamento
Lucarella
Staff
*

Karma: 5
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule EmuleFuture
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 2908



« Risposta #32 il: 31 Luglio 2009, 18:06:30 »

Lucarella vatti ad informare!

L'ho fatto :
Citato da: articolo 141 del codice della strada
......Il conducente non deve circolare a velocita' talmente ridotta da costituire intralcio o pericolo per il normale flusso della circolazione.......

Ok,ma questa affermazione non è sempre vera,perchè dipende su che tipo di strada ti trovi.Per esempio:
in autostrada,con limite a 130/150 Km/h e viaggiando a 40 Km/h,diventi un gravissimo pericolo per gli altri automobilisti;
su una extraurbane principale,con limite a 110 Km/h e viaggiando sempre a 40 Km/h,diventi un grave pericolo per gli altri automobilisti;
su una strada extraurbana secondaria,con limite a 90 Km/h e viaggiando a 40 Km/h non sei più un pericolo per gli altri automobilisti,poichè la differenza di tra limite e velocità effettiva del veicolo non è abbastanza grande da non poter evitare un tamponamento.Questo perchè,quando un veicolo che viaggia a 40 Km/h viene raggiunto da un'altro veicolo da dietro,con velocità di 90 Km/h,e quest'ultimo frena di colpo,il primo veicolo,che non è fermo,si allontana e il veicolo che viagga a 90 Km/h ha tutto lo spazio per fermarsi senza tamponarlo.
Mentre se l'impatto si dovesse verificare con il veicolo che ha dovuto frenare di colpo con quello che lo segue,non sarà colpa di quello che viaggia a 40 Km/h,bensì del terzo veicolo che non ha rispettato la Distanza di sicurezza
Con questo non voglio dire che io,tu o altri possa bere ed ubriacarsi per poi mettersi alla guida senza problemi,certo che no! pechè il pericolo è dietro l'angolo,ma perlomeno adottare il buon senso per capire se sia possibile o meno mettersi alla guida dopo aver bevuto
Loggato



Nelle molte parole non manca la colpa, ma chi frena le sue labbra è saggio.
kate28
Moderatore
*

Karma: 1
Offline

Sesso: Femminile
Posts: 237



« Risposta #33 il: 01 Agosto 2009, 11:57:26 »

Perfetto, e sono contenta che tu ti sia informato, era ciò che intendevo dire. E sono d'accordo anche sul buon senso.  friends cheers
Loggato

Volere è potere! Kate28
Ogliastrino
Staff
*

Karma: 5
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule X-Mod
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 3260



« Risposta #34 il: 01 Agosto 2009, 13:42:01 »


Giusto  good il buon senso è la cura migliore.  Smiley

Comunque non guasta conoscere le Norme di comportamento.

Atteso che le sanzioni vengono aggiornate il 1 gennaio di ogni anno, non so se questo prontuario sia realmente aggiornato, ma la sanzione prevista per l’intralcio alla circolazione descritto da Lucarella, stante la sua pericolosità, è veramente ridicola solo 38.00 €


Loggato

Pochi sanno che quasi sempre il vero problema di un computer si trova fra la sedia e il monitor. P/s: non è la tastiera    

Leggete Il Regolamento
kate28
Moderatore
*

Karma: 1
Offline

Sesso: Femminile
Posts: 237



« Risposta #35 il: 01 Agosto 2009, 13:44:11 »

Ogliastrino ti ringrazio per aver postato le norme di comportamento. 
Loggato

Volere è potere! Kate28
Ogliastrino
Staff
*

Karma: 5
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule X-Mod
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 3260



« Risposta #36 il: 01 Agosto 2009, 13:51:46 »

Beh… ho pensato sia meglio discutere sulla base delle norme reali. Farlo basandosi sul “sentito dire” o "mi hanno detto che...", può portare a inesattezze e/o a equivoci pericolosi 
Loggato

Pochi sanno che quasi sempre il vero problema di un computer si trova fra la sedia e il monitor. P/s: non è la tastiera    

Leggete Il Regolamento
kate28
Moderatore
*

Karma: 1
Offline

Sesso: Femminile
Posts: 237



« Risposta #37 il: 01 Agosto 2009, 14:03:39 »

 clap 
Loggato

Volere è potere! Kate28
Wingman
Help Admin
*

Karma: 1
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: aMule
Oggi mi sento:
Posts: 408


Veterano in pensione


« Risposta #38 il: 02 Agosto 2009, 10:18:43 »

Ok,ma questa affermazione non è sempre vera,perchè dipende su che tipo di strada ti trovi.Per esempio:
in autostrada,con limite a 130/150 Km/h e viaggiando a 40 Km/h,diventi un gravissimo pericolo per gli altri automobilisti;

Fortunatamente esistono anche dei limiti minimi di velocità da rispettare. Ed è per questo che io non potrei andare sulle tangenziali con la mia moto 125, perchè secondo il codice stradale non sarebbe in grado di sostenere tranquillamente quelle velocità (almeno in teoria...). In autostrada a quanto ricordo la prima corsia non ha limiti minimi, la seconda di 70kmh e la terza di 90kmh. Chi va più piano può essere multato lo stesso  Smiley

E comunque non credo che fare leggi severissime cambi qualcosa. Sono pronto a scommettere che tra tutti gli incidenti dovuti all'alcool, nessuno è stato causato da chi, pur avendo bevuto, rientrava nei limiti alcolici consentiti. È il buonsenso quello che manca. Ieri sera era il compleanno di un mio caro amico, e anche se guidavo ho preso la birra che mi ha offerto. Tuttavia credo di essere consapevole delle mie reazioni dopo aver bevuto una semplice birra, e per questo ho deciso che ci poteva stare (anche perchè sapendolo in anticipo mi ero preparato in anticipo con una cena a base di risotto e funghi  ).

Tuttavia non mi sarei mai permesso di prenderla a stomaco vuoto, perchè mi conosco e so che in quel caso avrei avuto dei riflessi più lenti. Per fortuna nel nostro gruppetto ne siamo coscienti, e fare guidare a un amico è una pratica diffusa
Loggato

THOR
Amministratore
*

Karma: 10
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule beba
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 5367


God of Thunder


WWW
« Risposta #39 il: 02 Agosto 2009, 10:28:26 »


Tuttavia non mi sarei mai permesso di prenderla a stomaco vuoto, perchè mi conosco e so che in quel caso avrei avuto dei riflessi più lenti. Per fortuna nel nostro gruppetto ne siamo coscienti, e fare guidare a un amico è una pratica diffusa

Ottimo. Dovrebbero fare tutti così. Son sicuro che in questo modo si eviterebbero molti incidenti.
Loggato

Chi desidera avere qualche cosa che non ha mai avuto, dovra’ pur fare qualche cosa che non hai mai fatto!



Vota la tua Mod preferita - Mod più votate: 1° Xtreme - 2° MorphXT - 3° beba
Silver380
Staff
*

Karma: 1
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule MorphXT
Oggi mi sento:
Posts: 391


Io non sono pazzo, sono un folle eccentrico


WWW
« Risposta #40 il: 03 Agosto 2009, 09:31:05 »

Fortunatamente esistono anche dei limiti minimi di velocità da rispettare. Ed è per questo che io non potrei andare sulle tangenziali con la mia moto 125, perchè secondo il codice stradale non sarebbe in grado di sostenere tranquillamente quelle velocità (almeno in teoria...). In autostrada a quanto ricordo la prima corsia non ha limiti minimi, la seconda di 70kmh e la terza di 90kmh. Chi va più piano può essere multato lo stesso  Smiley

Tuttavia non mi sarei mai permesso di prenderla a stomaco vuoto, perchè mi conosco e so che in quel caso avrei avuto dei riflessi più lenti. Per fortuna nel nostro gruppetto ne siamo coscienti, e fare guidare a un amico è una pratica diffusa

Non è un discorso di velocita' ma di cilindrata le "125" sono quasi tutte 124cc in realta' e ed è per quello che non possiamo fare le tangenziali (divieto fino a a 124) anche se alla fine ci passimo lo stesso, perchè la differenza con un 150 non si vede, io preferisco fare tutti i paesini, è + divertente.

Poi io anche anche quando sono in giro in moto, magari birra & amaro, pero' poi sto fisso sui 50Km/h in paese che passano gli sceriffi abbastanza spesso, anche se solitamente preferisco farmi passare a prendere dal mio socio, ma il piu' delle volte a piedi al bar sotto casa meglio di cosi' thumbup
Loggato



Analizzare i vantaggi serve a elaborare i piani.
Analizzare gli svantaggi serve a evitare i danni.

Sun Tzu
Ogliastrino
Staff
*

Karma: 5
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule X-Mod
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 3260



« Risposta #41 il: 12 Agosto 2009, 11:34:47 »

Non so se sia stato il primo caso ma adesso pare che ce ne sia per tutti. Fonte 

Loggato

Pochi sanno che quasi sempre il vero problema di un computer si trova fra la sedia e il monitor. P/s: non è la tastiera    

Leggete Il Regolamento
THOR
Amministratore
*

Karma: 10
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule beba
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 5367


God of Thunder


WWW
« Risposta #42 il: 12 Agosto 2009, 15:48:55 »

Non so se sia stato il primo caso ma adesso pare che ce ne sia per tutti. Fonte 



Mi pare anche giusto. Del resto, un eventuale incidente in bicicletta potrebbe essere anche più grave per il guidatore di una bicicletta. Immaginate se prende una discesa o se cade in un burrone.
Loggato

Chi desidera avere qualche cosa che non ha mai avuto, dovra’ pur fare qualche cosa che non hai mai fatto!



Vota la tua Mod preferita - Mod più votate: 1° Xtreme - 2° MorphXT - 3° beba
Silver380
Staff
*

Karma: 1
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule MorphXT
Oggi mi sento:
Posts: 391


Io non sono pazzo, sono un folle eccentrico


WWW
« Risposta #43 il: 12 Agosto 2009, 17:36:29 »

Daccordissimo, i ciclisti sono i primi che devo essere multati, soppratutto quelli sulle bici da corsa che si credon i padroni, spero che tra di voi non ce ne sia nessuno perchè mi viene voglia d'ammazzarli. Ora vi racconto 3 fatti che mi sono successi in moto coi ciclisti:

1) Ero in giro col vespa dell'autoscuola, stavo andando guardacaso a fare l'esame, sorpasso un ciclista (si sa il vespa non va forte) il tipo in bici ha tirato fuori la mano per girare e mi stava buttando in terrache mi ha preos dentro nel fianco.

2) Sul provinciale a 70 all'ora parte la mamma e con tutta la famigla mi taglia la strada per andare su percorso ciclabile.

3) Stavo andando bello tranquillo per la mia stradina di montagna qui dietro, e mi trovo davanti 2 ciclisti che occupavano tutta la strada, mi sono stra inca55ato e gli ho sorpassati veloce passandoci in mezzo, sti qua si sono presi lo skittone (spavento) e stavano volando in terra e si sono messi a bestemmiarmi dietro in aramaico. Li ci ho troppo goduto.

Investirli non è reato se non stanno in fila per uno !!!

Come avrete capito ce lo su a morte coi ciclisti  
Loggato



Analizzare i vantaggi serve a elaborare i piani.
Analizzare gli svantaggi serve a evitare i danni.

Sun Tzu
Ogliastrino
Staff
*

Karma: 5
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule X-Mod
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 3260



« Risposta #44 il: 12 Agosto 2009, 17:55:15 »

...spero che tra di voi non ce ne sia nessuno.....

See… qui in Toscana la domenica mattina brulica di ciclisti (appunto della domenica). angry2  Mario Cipollini è nato in un paesino di questa zona quindi ti lascio immaginare…

Citazione
Investirli non è reato se non stanno in fila per uno !!!

Spera e prega il cielo di non beccarne mai uno perché sarebbero cavolacci amari 
Loggato

Pochi sanno che quasi sempre il vero problema di un computer si trova fra la sedia e il monitor. P/s: non è la tastiera    

Leggete Il Regolamento
Pagine: 1 2 [3] 4   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2008, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Versione Lo-Fi

Creative Commons 

License Tutti i contenuti di Emule Mods.it sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons, salvo diverse indicazioni. Lo Staff non si assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli, nelle guide o di errori avvenuti nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su Emule Mods.it avvengono senza eventuali protezioni di brevetti di invenzione; inoltre i nomi e i loghi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto.