Logo creato da Dresy e Shin
24 Marzo 2019, 04:24:17 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Hai perso la tua email di attivazione?

Login con username, password e lunghezza della sessione

News: 
 
  Home FORUM Regolamento Glossario Help Ricerca Login Registrati Note Legali  
Pagine: 1 [2]   Vai Giù
  Stampa  
Autore Topic: In India è vietato fare figlie femmine  (Letto 9616 volte)
0 Utenti e 1 Visitatore stanno guardando questo topic.
mc5
Newbie
*

Karma: 0
Offline

p2p in uso: Beba
Posts: 41



« Risposta #15 il: 13 Agosto 2009, 13:17:05 »

''E' meglio essere vivi o è meglio essere morti?''
Catalano docet...!
Loggato
kate28
Moderatore
*

Karma: 1
Offline

Sesso: Femminile
Posts: 237



« Risposta #16 il: 13 Agosto 2009, 13:37:43 »

Già…. Ognuno ha il governo che si merita.

Si si, meglio dire ''Tiremm innanz''  tanto noi, almeno per adesso, non ci troviamo nelle stesse condizioni in cui si trovava il “qualcun altro” che ha fatto passare alla storia una semplice espressione popolar-dialettale.

 Smiley

Non è così Ogliastrino e ragazzi voi tutti! Una donna in India non ha scelto di sentirsi inferiore ad un uomo, di essere considerata come una fonte di guadagno per lo sposo ( perchè è un matrimonio di interessi e la donna che non ha una dote vantaggiosa è una donna umiliata e destinata ad essere scartata) e di essere solo un mezzo per garantire all'uomo la progenia! Ogni paese ha la propria cultura, ma ogni uomo, donna e bambino ha il diritto alla vita, diritto inalienabile! Tutto il mondo deve garantire agli esseri umani la vita e pari diritti e bisogna comunicare per liberarlo da questo grande pregiudizio! E' una credenza stupida quella di vedere solo nell'Oriente la misoginia, perchè si verifica anke in Occidente! Qualcuno mi verrà a dire che qui mica si ammazzano legalmente le donne, ma le si umiliano tutti i santi giorni! Uomini, tra i quali anke padri di famiglia, che si sentono in diritto di spogliare con gli occhi una ragazza che potrebbe essere loro figlia fanno venire solo il vomito! Noi donne abbiamo paura di camminare in mezzo alla strada e sinceramente mi fa skifo che un uomo mi guardi così! E moltissime volte mi sono ritrovata nei guai per farmi o per far rispettare donne come me! Non è giusto che ci siano uomini che ci giudikino per la nostra anatomia come pezzi di carne che servono solo per dargli piacere e poi corrino a fare i maritini e i padri ideali. Mi fa ribrezzo tutto ciò! Per non parlare delle oscenità e delle volgarità che esprimono sulle donne quando umoni così discutono tra di loro! Vogliamo parlare del problema del lavoro? Attualmente in Italia le donne si laureano prima rispetto agli uomini e con voti migliori. Sorpresi? E vi siete mai chiesti che fine facciano tutte queste donne che potrebbero occupare ruoli alti nelle gerarchie occupazionali del nostro Paese? A fare le casalinghe, le mamme e le mogli. Se poi lavorano devono riuscire ad essere così abili per tener testa a tutti e tre i compiti. Mi è capitato un sacco di volte di sentire uomini affermare che non esistono più le donne di una volta; oppure la famosa frase :-Se io mi sposo mia moglie dovrà solo badare alla casa e ai nostri figli!... già, ma le cose sono cambiate; abbiamo capito finalmente che donna non è sinonimo di serva e mi auguro che anke in Oriente prima o poi donne come me manifestino per i propri diritti! Questo dignifica che anche voi uomini dovete collaborare. Il vostro compito non è solo fare figli e lavorare ma permettere a vostra moglie di non rinunciare alla carriera come avete fatto anche voi. Se volete avete due braccia per cucinare, lavare e stirare. Siete adulti vaccinati, dimostratelo no?  badmood
Loggato

Volere è potere! Kate28
Lucarella
Staff
*

Karma: 5
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule EmuleFuture
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 2908



« Risposta #17 il: 13 Agosto 2009, 15:16:29 »

Hai ragione Kate,le donne in India non hanno scelto di essere inferiori all'uomo di loro spontanea volontà,però comunque fanno poco per cambiare questo loro costume,e ciò è dovuto alla paura che hanno dentro di loro per le eventuali conseguenze (morte sicura).Ma se riuscissero tutte insieme,e non solo le indiane,ma le maggior parte delle donne medioorientali,qualche buon risultato lo potrebbero ottenere.
Però sono sicuro che questo non accadrà mai,perchè anche gli occidentali che sembrano interessarsi della cosa,lo fanno per pura pubblicità personale,e chi veramente ha voglia di fare si ritrova sempre i bastoni tra le ruota. triste
Il resto del tuo discorso lo quoto tutto dandoti ragione,ma:

Citazione
Mi è capitato un sacco di volte di sentire uomini affermare che non esistono più le donne di una volta

Questo in parte è vero.Le donne di prima sono abituate di più al lavoro e si accontentavano di ciò che hanno/avevano,mentre oggi no.
Ovvio che non si deve mai generalizzare su questi discorsi,però....

Citazione
Per non parlare delle oscenità e delle volgarità che esprimono sulle donne quando umoni così discutono tra di loro!

Anche voi donne,tra di voi,non scherzate whistling
Loggato



Nelle molte parole non manca la colpa, ma chi frena le sue labbra è saggio.
Ogliastrino
Staff
*

Karma: 5
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule X-Mod
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 3252



« Risposta #18 il: 13 Agosto 2009, 16:37:47 »

Bah… a me sembra che questo 3d  si stia spostando troppo dall’argomento originale e che stia trattando troppi argomenti in una volta. L’argomento dell’indiana bruciata viva solo perché ritenuta responsabile di aver messo al mondo figlie femmine l’ho riportato solo per discutere sull’ignoranza in cui, ai giorni nostri, vengono tenuti molti popoli. Il mio “ognuno ha il governo che si merita” era un riferimento in generale e non a cosa può scegliere una donna indiana anche perché ha poco da scegliere stante la situazione attuale, così come in nazioni dove le leggi  sono prevalentemente dettate da certe varie religioni e tradizioni,  hanno poco da scegliere anche gli uomini. Ovviamente mi riferisco a uomini e donne comuni e non a quei/quelle poche che in quei paesi sono al potere.

Citazione
Tutto il mondo deve garantire agli esseri umani la vita e pari diritti e bisogna comunicare per liberarlo da questo grande pregiudizio.

Guarda che non è facile smontare su due piedi usi, costumi e credenze troppo profondamente radicate e costantemente alimentate.

Citazione
Uomini, tra i quali anke padri di famiglia, che si sentono in diritto di spogliare con gli occhi una ragazza che potrebbe essere loro figlia fanno venire solo il vomito

Non credo che gli uomini siano tutti uguali anche se non sono pochi quelli che si comportano come dici tu.

Citazione
Qualcuno mi verrà a dire che qui mica si ammazzano legalmente le donne, ma le si umiliano tutti i santi giorni!

Al giorno d’oggi, nel nostro mondo “civile”, le donne sono capaci di umiliare gli uomini e non con poca cattiveria.

Citazione
Mi è capitato un sacco di volte di sentire uomini affermare che non esistono più le donne di una volta;

Credo che si possa dire anche che non esistono più neanche gli uomini di una volta.
Una volta a vent’anni ci si caricava sulle spalle fior di responsabilità. Oggi a quell’età l’unico problema è quello di scegliere in quale discoteca trascorrere la notte. Tutto è dovuto e tutto è dato per scontato.  Sono tante le cose che fino a poco più di vent’anni fa non esistevano.  Sarà che io non so cosa sia avere la pappa pronta ma ti assicuro che è stato più soddisfacente vederle nascere e averle un poco alla volta.

Citazione
Se volete avete due braccia per cucinare, lavare e stirare. Siete adulti vaccinati, dimostratelo no?

Io, e molti altri della mia età, siamo tranquillamente sopravvissuti anche a questo, atteso per motivi di lavoro sono andato via da casa a 17 anni, mi sono sposato quando ne avevo 33 e tutto quel periodo l’ho vissuto fuori dalla mia regione da solo.  Quelle cosine me le sono dovute fare da me e non solo perché avrebbero comportato una spesa considerevole, ma anche perché non sempre ristoranti e lavanderie/stirerie le avevo dietro l’angolo.

 Smiley
Loggato

Pochi sanno che quasi sempre il vero problema di un computer si trova fra la sedia e il monitor. P/s: non è la tastiera    

Leggete Il Regolamento
mc5
Newbie
*

Karma: 0
Offline

p2p in uso: Beba
Posts: 41



« Risposta #19 il: 14 Agosto 2009, 17:19:05 »

Dai, ragazzi, le solite diatribe tra maschietti e femminucce non c'entrano con questo problema
Loggato
THOR
Amministratore
*

Karma: 10
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule beba
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 5367


God of Thunder


WWW
« Risposta #20 il: 14 Agosto 2009, 17:46:21 »

Eh si! Qui si è usciti "leggermente" fuori tema 
Loggato

Chi desidera avere qualche cosa che non ha mai avuto, dovra’ pur fare qualche cosa che non hai mai fatto!



Vota la tua Mod preferita - Mod più votate: 1° Xtreme - 2° MorphXT - 3° beba
kate28
Moderatore
*

Karma: 1
Offline

Sesso: Femminile
Posts: 237



« Risposta #21 il: 16 Agosto 2009, 13:06:23 »

Ammetto che si è usciti leggermente fuori tema x via del mio post. Ogliastrino sei un uomo ammirevole e ciò che hai detto ti fa onore. Ora, il mio post non voleva generalizzare ma ho specificato che ci sono tipi di uomini che ragionano in maniera squallida perchè io appartengo alla categoria di donne con sani principi morali. Sono dell'idea che esistono due categorie di uomini e donne: quelli che ormai percorrono la via dello squallore e quelli che invece cercano sempre di migliorarsi rispettando se stessi e gli altri.
Ritornando al discorso della donna indiana, io ho fede. In Italia, prima del '68, la donna era sottovalutata e non contava nulla ( persino lo stupro era di normale routine ) , mentre oggi la situazione è diversa e quasi ribaltata se vediamo le nuove generazioni: la femmina è diventata più aggressiva; sa cosa vuole e la ottiene costi quel che costi ed è ha purtroppo preso come modello oltre a quelle positive, anke caratteristiche negative maschili. Tutto ciò può accadere anche in Oriente e sono certa che avverrà perchè noi ci siamo riuscite e anche loro ci riusciranno. Le leggi si possono cambiare e cambieranno, ma come accaduto in Occidente, purtroppo, è la mentalità quella che resta.
Loggato

Volere è potere! Kate28
mc5
Newbie
*

Karma: 0
Offline

p2p in uso: Beba
Posts: 41



« Risposta #22 il: 17 Agosto 2009, 11:48:12 »

Secondo me non è solo questione di mentalità; essa, infatti, non è altro che il risultato della situazione sociale in cui vivi ed è forgiata dal sistema politico in auge. Finchè esisteranno governi oppressivi, totalitari ed elitari esisteranno mentalità distorte ed anacronistiche perchè distorta ed anacronistica è la mentalità dei governanti.
Per cambiare mentalità occorre cambiare il sistema di governo.
Faaaaaaaacile direte voi, ma è così!
Loggato
satine
Newbie
*

Karma: 0
Offline

Posts: 3


« Risposta #23 il: 02 Settembre 2009, 20:50:17 »

Le donne indiane ci rimettono la vita se fanno figlie femmine, specie se insistono. La prima volta può anche essere perdonata, ma la seconda…..  wacko Abbiamo passato il duemila eppure succedono ancora ste cose  eh Fonte
Bè se addirittura sono recidive e insistono con l'avere figlie femmine hanno anche ragione gli uomini a privarle della vita!  Shag
Pensavo.... think
Se questi uomini riuscissero nel loro intento, far riprocreare solo figli maschi, fra 100 anni non ci saranno più donne!  blink blink
Come pensano di riprodursi poi se non ci sono coloro che donano la vita?
E con chi faranno sesso? Fra di loro? blink
Contenti loro!
Loggato
Ogliastrino
Staff
*

Karma: 5
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule X-Mod
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 3252



« Risposta #24 il: 02 Settembre 2009, 21:12:34 »

Come pensano di riprodursi poi se non ci sono coloro che donano la vita?
E con chi faranno sesso? Fra di loro? blink
Contenti loro!

Boh. Saranno ispirati da qualche loro "luminare" che vorrà creare un popolo di ermafroditi

A parte gli scherzi, quelli sono matti da legare.
Loggato

Pochi sanno che quasi sempre il vero problema di un computer si trova fra la sedia e il monitor. P/s: non è la tastiera    

Leggete Il Regolamento
mc5
Newbie
*

Karma: 0
Offline

p2p in uso: Beba
Posts: 41



« Risposta #25 il: 02 Settembre 2009, 22:01:06 »

Può darsi che per loro i matti siamo noi
Loggato
Ogliastrino
Staff
*

Karma: 5
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule X-Mod
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 3252



« Risposta #26 il: 02 Settembre 2009, 22:10:09 »

Può darsi che per loro i matti siamo noi

Altro che "Può darsi"..... Sicuramente.  Smiley
Loggato

Pochi sanno che quasi sempre il vero problema di un computer si trova fra la sedia e il monitor. P/s: non è la tastiera    

Leggete Il Regolamento
mc5
Newbie
*

Karma: 0
Offline

p2p in uso: Beba
Posts: 41



« Risposta #27 il: 03 Settembre 2009, 00:26:37 »

Può darsi che per loro i matti siamo noi

Altro che "Può darsi"..... Sicuramente.  Smiley

Intendevo dire che è troppo semplicistico dare del matto a qualcuno perchè fà delle cose che noi non capiamo.
Quando una cultura non ci appartiene è logico aspettarsi comportamenti ''diversi'' che vanno capiti (non approvati) solo immergendosi nella cultura ''altra''.
Prendiamo, per esempio, i kamikaze...
E' facile dire: sono matti.
Analizziamo allora la situazione sociale in cui hanno vissuto, la loro estrazione sociale, le loro credenze religiose, un governo che ha sempre considerato il suo popolo meno che niente, il loro gesto vissuto come riscatto sociale e, forse, avremo un quadro più reale della situazione.
Ripeto: capiti, non approvati.
 cheers
Loggato
Ogliastrino
Staff
*

Karma: 5
Offline

Sesso: Maschile
p2p in uso: eMule X-Mod
Oggi mi sento: Smiley
Posts: 3252



« Risposta #28 il: 03 Settembre 2009, 09:34:28 »

Intendevo dire che è troppo semplicistico dare del matto a qualcuno perchè fà delle cose che noi non capiamo.
Quando una cultura non ci appartiene è logico aspettarsi comportamenti ''diversi'' che vanno capiti (non approvati) solo immergendosi nella cultura ''altra''.
Prendiamo, per esempio, i kamikaze...
E' facile dire: sono matti.
Analizziamo allora la situazione sociale in cui hanno vissuto, la loro estrazione sociale, le loro credenze religiose, un governo che ha sempre considerato il suo popolo meno che niente, il loro gesto vissuto come riscatto sociale e, forse, avremo un quadro più reale della situazione.
Ripeto: capiti, non approvati.
 cheers

Guarda che si capisce benissimo. Quelle popolazioni, da secoli sono semplicemente vittime di plagio mentale. I “matti da legare” altro non sono  che i loro governanti e capi religiosi che, più che matti, sono veri e propri criminali. E’ il metodo più semplice che consente loro di mantenere il potere assoluto.

 cheers
Loggato

Pochi sanno che quasi sempre il vero problema di un computer si trova fra la sedia e il monitor. P/s: non è la tastiera    

Leggete Il Regolamento
Pagine: 1 [2]   Vai Su
  Stampa  
 
Salta a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2008, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!
Versione Lo-Fi

Creative Commons 

License Tutti i contenuti di Emule Mods.it sono pubblicati secondo la licenza di utilizzo Creative Commons, salvo diverse indicazioni. Lo Staff non si assume alcuna responsabilità nel caso di eventuali errori contenuti negli articoli, nelle guide o di errori avvenuti nella loro riproduzione sul sito. Tutte le pubblicazioni su Emule Mods.it avvengono senza eventuali protezioni di brevetti di invenzione; inoltre i nomi e i loghi coperti da eventuale marchio registrato vengono utilizzati senza tenerne conto.